martedì 30 ottobre 2007

Benvenuti...

...a tutti voi: lettori, amici, nemici, conoscenti e navigatori casuali. Ho creato questo Blog per discutere insieme di Thriller & Co.
Per dare uno spazio a tutti quelli che mi scrivono email con domande sul libro.
Spero che l'iniziativa sia di vostro gradimento, vi invito a postare argomenti e discussioni, io sono pronta a rispondere e curiosa di sapere...
Buoni BRIVIDI a tutti.
Margherita

160 commenti:

Carlos ha detto...

Complimenti Veronica, un'esperienza coinvolgente e totalizzante! Alla prossima!

alice ha detto...

....amica mia...sei riuscita a stupirmi ancora! bellissimo coinvolgente...mi hai fatto soffrire un pò però alla fine tutto torna!
hai capito chi sono?

regio ha detto...

libro piacevole e coinvolgente che si lege tutto di un fiato. Complimenti

Bea ha detto...

tata, in bocca al lupo per la tua carriera di scrittrice...sei una grande donna ed una grande amica!!!

complimenti

maden ha detto...

In bocca al lupo Margherita!! Fammi sapere quando il libro arriva a Firenze! :-)Complimentoni per tutto!!

Daniele ha detto...

Premetto..non ho ancora avuto il piacere di leggere il libro, perchè a Firenze non è uscito,ma so già, conoscendo Margherita, che sarà un successo!!
In bocca al lupo!!

alice ha detto...

uso e-mail di alice .....adesso hai capito chi siamo?
Ciao Margherita e grazie.
Di che? Ti chiederai… del bel tempo che mi hai fatto passare col tuo libro,
ovvio!
Mi sento un po’ in colpa, perché non l’ho neppure comprato, me l’hanno
regalato.

Sono veramente felice per te, non capita tutti i giorni e non capita a tutti
di vedere il proprio sogno avverarsi. Sono anche un bel po’ invidioso, da ex
giornalista e scrittore dilettante. Ma è un’invidia sana, dato che la mia
indolenza cronica non mi avrebbe consentito di arrivare dove sei arrivata
tu; ho mille frammenti sparsi, ma non ho mai trovato la costanza per
metterli insieme, e forse è perché mi crogiolo nel pensiero che un giorno,
chissà… se volessi….
Ma torniamo a te: il libro è notevole, davvero. Ti conosco poco (e mi
spiace), ma da quel poco mi sembra che Veronica ti somigli molto. Ho notato
anche una certa indulgenza compiaciuta nel descrivere i rituali quotidiani
della tua protagonista, di una routine che probabilmente ti appartiene…
Spero invece che la storia sia completamente di fantasia, ma anche qui mi
pare di aver notato un retroterra personale… il fatto di accennare, ma non
descrivere e quindi affrontare i demoni personali della protagonista mi
induce a pensare che assomiglino ai tuoi. E’ come se tu avessi usato la
scrittura come seduta psicoanalitica, ma poi non fossi riuscita ad andare
fino in fondo.
La scrittura è ottima: scorrevole, coinvolgente, serrata. Qualche virgola
fuori posto ti è scappata, ma il testo secondo me non ne risente. Siccome in
questi giorni riceverai tanti complimenti da tutte le parti, io, che ti sono
abbastanza distante, ti offro le mie impressioni anche negative. (Così se ti
faccio arrabbiare, puoi dire: ma questo stronzetto che non mi conosce chi si
crede di essere?)
Allora:
Hai lasciato un po’ troppo sospeso Mr Zan. All’inizio è il protagonista
assoluto, poi si perde nelle pagine del libro, e non lo ritroviamo più.
Le pagine finali sono troppo affrettate. Abbiamo una protagonista
ipercontrollata e con tutti i suoi amici vicini, che si ritrova prigioniera
del suo carnefice, e il fatto non è facilmente spiegabile. Inoltre lo
“spiegone” di De Magistris è troppo semplicistico e veloce, e un tantinello
scontato.
I dialoghi di Veronica a volte sono surreali. Usa frasi e termini da libro
stampato, poco adatte agli interlocutori che ha davanti di volta in volta.
Probabilmente, per creare più suspence, alcuni capitoli andavano narrati da
un altro punto di vista, magari quello di Milo, o quello del misterioso
assassino. Ma queste sono scelte.
N.b. Questi “appunti” sono quelli di un fan entusiasta, che ti ammira, e che
sfrutta l’occasione per interagire con l’autrice di un libro che gli è
piaciuto molto, sperando che continui a scrivere e faccia ancora meglio.
Ti devo poi fare i complimenti, dal cuore. Non so chi hai perso, ma è
evidente che le parole che fai usare a Veronica nella lettera a Mr Zan
vengono dal profondo. Io sono un tipo malinconico di natura, che ha avuto un
solo grande lutto (mia nonna, la donna che mi ha cresciuto perché mia mamma
lavorava, che ci ha lasciato a soli 68 anni), e ho ritrovato in quelle
struggenti righe tanti dei miei pomeriggi tristi passati nel ricordo, con il
groppo in gola misto di rabbia e di dolore, con la voglia di ripartire e la
tristezza che ti blocca.
Bene, ti saluto. Volevo condividere con te le sensazioni che mi hai
provocato, sperando che possa farti piacere, anche perché penso che quando
uno scrive per tanti anni da solo, trovi soddisfazione nel vedere apprezzato
e discusso il proprio operato da un pubblico più vasto.
Claudio

MAERGHERITA ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
MAERGHERITA ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
MAERGHERITA ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
MAERGHERITA ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
MAERGHERITA ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
MAERGHERITA ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
MAERGHERITA ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
lallò ha detto...

Bellissimo, coinvolgente, bella intuizione ed il finale è perfetto. Ma soprattutto c'è molto di te in Veronica, ciò che pensa, ciò che asserisce...nelle frequenti digressioni e riflessioni...
Aspettiamo l'opera seconda!
In ogni caso sulla tua capacità di sorprendere tramite la scrittura..mai avuto dubbi, visti i numerosi "fumetti-collage " di auguri che da quando ci conosciamo mi hai dedicato e che ho gelosamente custodito!!
ti auguro tanta fortuna..te la meriti veramente!
...e poi.. quando andiamo a promuovere il libro a New York? Io e la Nina siamo pronte...

Bea ha detto...

capito tata! sei tu che mi stai dando ogni giorno la forza necessaria per affrontare la strana situazione nella quale mi sono trovata...sono orgogliosa di far parte delle tue amiche speciali...

MARGHERITA ha detto...

...io ci sono ora e ci sarò in futuro... mia bellissima principessa...ci separano un pò di chilomentri ma con il cuore e con la mente siamo insieme.
ti abbraccio stretto stretto...con attenzione!!

MARGHERITA ha detto...

lallo'...quando ti ho letto ho capito che eri te!Sei fantastica! Davvero hai tenuto i biglietti di auguri delle feste di natale e compleanno?
Lo sai che ho atteso il tuo commento...non vedevo l'ora di sapere se ero stata deludente...ed invece sono felice perchè sei fiera di me! Grazie. Tu sei una delle mie carissime amiche,sei un'accanita lettrice, sei una persona speciale e un grande Avvocato.
Sei parte di quel ristretto gruppo di donne a cui ho dedicato la poesia di Madre Teresa di Calcutta.
Ti è piaciuta? Ti voglio bene con tutto il cuore Margherita

alice ha detto...

....ho visto ora il chilometrico post...piano eh..altrimenti inizio anch'io con le domande ...ma chi lo dice che non si dice invalido?
Un politico corretto? è inutile usare queste parole addolcite...e non fare niente per addolcire la vita di chi è invalido davvero!!
Bè se ci sei rispondimi! Io ho un 'amica che vive a Roma al sesto piano in un condominio che per 15 giorni ha avuto l'ascensore fuori uso! Bè vallo a dire a lei se invalida non era il termine giusto...io aggiungo pure PRIGIIONIERA!!

margheritamasotti ha detto...

Chi c'è in linea?
Per adesso grazie a tutti gli amici che mi hanno scritto ....spero che continueremo a tenerci in contatto!
__________________________________

MADEN...oggi ho scoperto chi sei veramente ...come mi hai detto nel messaggio :" ho fatto secca una scrittrice di thriller? " :-) sì!!ci sei riuscito alla grande!
Ci vediamo a FI....tanto so che non mancherai...ps Maddalena ha detto lo stesso sui diritti del nik...come facciamo?
ks
__________________________________
Rispondo via blog alla mia amica Laura che oggi mi ha chiamato....sono ancora senza parole! sei avanti per aver capito...ma io già lo sapevo...
___________________________________
messaggio anonimo per la mia PUCCIPU' - sorpresa? ti scrivo io per prima:
SONO LA TUA STREGA PORTA FORTUNA....
__________________________________

margheritamasotti ha detto...

puccipù...
allora? ti ho stupito ancora?
hai trovato il libro che ti ho suggerito?

danilo ha detto...

Ma la piscina quando riapre? Per gennaio ce la facciamo o è ancora ghiacciata?
A parte gli scherzi, spero che il cornetto sortisca gradevoli effetti. E che Veronica, se ci sarà ancora una Veronica, lasci nel prossimo libro il fidanzato che non ha fatto niente per salvarla dalle grinfie dell'imbalsamatore (dev'essere stato uno palloso, ma palloso!!!).

A presto.Danilo.

margheritamasotti ha detto...

I COMMENTI CANCELLATI SONO RIPORTATI TUTTI QUI DI SEGUITO
PERCHE' IL SISTEMA LI HA CESTINATI A CAUSA DI UN ERRORE SUL NOME:
___________________________________
ECCOMI QUI!!
BUONGIORNO A CARLOS...TOTALIZZANTE NON ME LO AVEVA MAI DETTO NESSUNO...MI PIACE
20 novembre 2007 3.28
___________________________________
Alice??? non è il tuo vero nome! adesso ho capito chi sei....perchè ti ho fatto soffrire?
20 novembre 2007 3.29
___________________________________
CIAO REGIO ....HAI LETTO DAVVERO TUTTO DI UN FIATO??
20 novembre 2007 3.30
___________________________________PRINCIPESSA BEA!! CHE BELLO LEGGERE DI TE! TRA LE MIE
AMICHE SPECIALI/DONNE SPECIALI CI SEI ANCHE TU! NON SCORDARLO
MAI E TIENI DURO....UN BACIO A TE E ANCHE A "LUI"....CAPITO VERO?
20 novembre 2007 3.32
___________________________________
MADEN? chi sei? forse ho capito ma ti scrivo in via privata.........crepi il lupo!!
20 novembre 2007 3.33
___________________________________
Ciao Daniele....il libro arriverà a Firenze alla fine del mese...ma a te lo porto personalmente con dedica...crepi il lupo
20 novembre 2007 3.34
___________________________________
PER CLAUDIO
Che bella la tua lettera, l'ho riletta 4 volte di fila! L'ho praticamente
assorbita....mi sono sentita coinvolta con il cuore, mi sono sentita che
dall'altra parte c'era un amico. Ovvio che ho capito chi sei!
Grazie per il tempo che hai dedicato alla lettura del libro, sono felice
quando gli amici leggono e poi si relazionano con me chiedendo dettagli,
facendo critiche e cercando di approfondire quello che ho scritto.
Un giorno, ho deciso di scrivere questa storia, per dare sfogo alla mia
fantasia, per divertimento, cosciente che non avevo ne gli studi e ne la
preparazione per farlo....poi dato che niente accade per caso, ho inviato
alcune pagine all'editore e tutto ha preso corpo....o meglio, mi è "sfuggito di mano"!
Non ero pronta a vedere pubblicato quello che avevo scritto, Veronica mi
assomiglia, hai ragione, per questo non ero pronta a far conoscere alcuni
aspetti di me...ovvio, non rinnego niente, sono felice, ma ogni volta che
esco e vedo il mio libro nelle vetrine delle librerie, mi prende un colpo! Le
persone mi scrivono per avere la dedica, l'autografo...io non amo stare in
vetrina...anzi, devo ammettere che con fatica sto aspettando il giorno della
presentazione ufficiale, quando mi faranno domande, quando dovrò essere
accattivante e venditrice! Scommetto che stai sorridendo sotto il
pizzetto...
scommetto che pensi che non avrò problemi a farlo, io che ho sempre la
grinta e la voglia di fare....bè non sono sempre così, spesso mi dipingo
così ma come tutti ho dei demoni da esorcizzare.
Perchè non scrivi più? Lo sai che i tuoi commenti sul mio libro sono quelli
che mi hanno divertito e coinvolto maggiormente?
La prima e-mail che ho ricevuto dopo 4 ore che il libro era uscito è stata
questa:
"Cialtrona! Non si dice invalido ma disabile!!”
A seguire mi hanno chiesto dettagli sull'imbalsamazione, sul perchè la
pratica non era stata terminata, perchè gli occhi e la bocca di Francesco
non era stati cuciti...Un giorno un tipo mi ha scritto "Ma Milo è buono o
cattivo"?
Ho ricevuto tante lodi...ma non credo che tutte siano così reali....però a
tutti ho risposto e qui di seguito, rispondo anche a te.
Le pagine finali sono troppo affrettate.
VOLEVO UN FINALE CHE LASCIASSE
"BASITI" - TALVOLTA HO PENSATO DI ALLUNGARE IL TEMPO DI PRIGIONIA DI
VERONICA, MA NON AVREBBE AVUTO SENSO, AVREBBE TOLTO RITMO AL LIBRO- AVEVO GIA' SPIEGATO TUTTO QUELLO CHE SERVIVA SAPERE
Abbiamo una protagonista iper controllata e con tutti i suoi amici vicini, che si ritrova prigioniera
del suo carnefice, e il fatto non è facilmente spiegabile.
NIENTE ACCADE PER CASO ERA COSI' CHE DOVEVA ANDARE -
Inoltre lo “spiegone” di De Magistris è troppo semplicistico e veloce, e un
tantinello scontato.
SEMPLICEMENTE AGGHIACCIANTE COME SONO GLI ABUSI
I dialoghi di Veronica a volte sono surreali. Usa frasi e termini da libro
stampato, poco adatte agli interlocutori che ha davanti di volta in volta.
QUI PRENDO ATTO - NON HO RISPOSTE ....SE DICO : “SIAMO IN UN LIBRO!!"
FACCIO TROPPO LA SBORONA?!?
Probabilmente, per creare più suspance, alcuni capitoli andavano narrati da
un altro punto di vista, magari quello di Milo, o quello del misterioso
assassino.
VOLEVO UN LIBRO DIVERSO DA QUELLI CHE SONO SOLITA LEGGERE- NON
VOLEVO LA SOLITA DETECTIVE - NON VOLOEVO LE VOCI FUORI CAMPO, IL PUNTO DIVISTA DELL'ASSASSINO.
VOLEVO UNA DONNA VERA CHE SOFFRE, COMBATTE CONTRO I PROPRI DEMONI, UNA CHE NON FA LA VITTIMA, UNA CHE SI TROVA IN UN MONDO ASSURDO E CON IL SUO CARATTERE E LA SUA INTELLIGENZA RIESCE A STARCI DENTRO.
VOLEVO ENFASI, UN THRILLER A TINTE CHIARE- SEMPLICITA'.
Un giornalista che ha fatto la recensione del mio libro lo ha definito
"scattante". Amo questa definizione!
Ti abbraccio con affetto...lieta se ci terremo in contatto e mi farai sapere
dove posso trovarti verso primavera...
20 novembre 2007 3.35
___________________________________

margheritamasotti ha detto...

Danilo sei fantastico! Mi fai sempre ridere! Il cornetto direi che funziona....alla grande!
Lo sai che lo tengo tra le pagine del dattiloscritto...la prima vera copia! Nel prossimo libro Veronica
ti stupirà di sicuro...ho già in mente come!
Insieme all'invito alla presentazione del libro ti allego una foto della piscina...Vieni vero? ( non in piscina ovviamente)
grazie per il tuo post un bacio

regio ha detto...

il libro l'ho letto tutto di un fiato ma un pò l'ho risparmiato per il prossimo... ho letto che scriverai ancora!

Caethel ha detto...

.....ti ho da tempo "regalato" un pezzetto del mio cuore,
so che lo amerai,
so che lo conserverai,
so che ne avrai cura,
so che gli insegnerai un pò di te,
so che lo riempirai di felicità ed amicizia,
so che ti aiuterà quando lo vorrai,
......... per me basta quello che è rimasto.
Con l'affetto più grande che un "angelo " ti potrà mai dare..... ti "adoro" Marghe.
La tua amica Caethel

gnà ha detto...

Per Lallò
Tu hai ragione, siamo pronte per Ny..........ovviamente per affiancare Veronica nella commercializzazione del librino!!!!!troviamoci da Tiffany!!!!!poi Lallò

gnà ha detto...

Il libro è molto scorrevole ed avvincente...........Sei riuscita ad ingannare il lettore (MOI!) ........avevo pensato che il colpevole potesse essere Milo.......invece......Lalla brava, ho "una mente ed un cevvello putente" è difficile ingannarmi, quindi brava ancora!però.........c'è un però.........il finale........c'è un 2° librino vero???Son rimasta "a bocca asciutta", quindi SCRIVI!!!!!!!!!!!E GRAZIE LALLA....SON PROPRIO FIERA!!!!DI TE!!!OVVIO!!!!TAO

acaro ha detto...

Io l'ho letto. Tutto d'un fiato...di domenica, allungata sul letto. niente telefono. niente tv. io e lui. E lui è scorrevole, ben scritto, ricco di particolari, di suoni e di odori ... era come essere nel tuo garden, con olmo nei paraggi dedito a gesti scabrosi .... perché te sei lì, in ogni pagina...chi l'ha detto che un buono scrittore deve essere impersonale? non sono assolutamente d'accordo…è bello trovarti dentro ogni frase, riconoscere i tuoi modi di dire......BRAVA...unico difetto?
il tutto dura poco...troppo poco, il prossimo dovrà essere un tomo di almeno quattrocento pagine! PS e che dire di mr zan? un fico

margheritamasotti ha detto...

Mi hai inondato,travolto,sono ancora stesa per terra con le piume tutte stropicciate...parole d'amore sparate dritte al mio cuore. Non mi potrò mai abituare a tutto questo,non voglio abituarmi!Voglio stupirmi in ogni momento e tenere a mente quanto sono fortunata...il pezzo del tuo cuore è al sicuro tra le mani da Nanael.
Anche io ti adoro amica mia!!

margheritamasotti ha detto...

Un abbraccio stretto stretto alla GNA'...che prima o poi mi chiederà i diritti perchè è presente nel libro! Magari quando andiamo a N.Y ti compro un gioello da Tiffany!
Pensavo ad un diadema per incoronarti reginetta della grande mela...che ne dici?
comincio a mettere i soldi da parte?
Ciao adorabile amica mia.

margheritamasotti ha detto...

ACARO??!!! E SE IL VERO ACARO VOLESSE INDIETRO IL SUO NIK?
CI DISCUTI TE!!!!
Allora tra il CDA, la prova dalla sarta, le serate sushi e il teatro hai trovato un pò di tempo per postare la tua amica!
Grazie!!
Mr Zan piace a tutti è fico veramente....hai visto il film Memorie di una geisha? Hai presente il Presidente? Bè io Mr Zan me lo immagino così....tanta roba!

angelo ha detto...

Guardi Signorina Masotti lei mica può fare così sa ? Non si può scrivere un libro così avvolgente e bello e nel contempo farlo così corto. Lei deve stare più attenta e scrivere di più dei personaggi che cita marginalmente alla storia. Ad esempio mi sarebbe piaciuto sapere qualcosa di più di Carlo la guardia.
Un abbraccio

margheritamasotti ha detto...

buongiorno angelo....avevo capito che eri te ancor prima di arrivare in fondo alla lettera!
Baratto un caffè con i dettagli sulla Guardia....

ceci ha detto...

Ciao Marghe!!! finalmente trovo il tempo di scriverti!!! tanti tanti complimenti!!! dal cuore! Il libro è scorrevole, piacevole,ben costruito, si legge tutto d'un fiato e c'è molta suspence. Anche se non ti conosco benissimo ti dico che tutto il libro è pervaso dalla tua personalità,dal tuo stile e l'impressione è che ci sia molta parte di un tuo vissuto. Forse una piccola "critica" (si fa per dire!) l' avrei voluto più lungo! lascia un po' a bocca asciutta!!! ma adesso son qui ad aspettare il secondo!!!Fammi sapere quando lo presenti a Firenze che se non lavoro vorrei esserci! Vorrei assolutamente l'autografo e la dedica....per il resto ti scrivo in privato!!! Ciao grandissima donna!!!!!!!!! La tua amica CECILE!!!!!!

margheritamasotti ha detto...

Ciao Cecile! Grazie per il tuo post...è ovvio che quando il "primogenito" arriverà a Firenze tu sarai una delle prime a saperlo...ho voglia di vederti, di
sapere come stai veramente... di farci due chiacchere come l'ultima volta che abbiamo cenato sulla spiaggia...

sandy ha detto...

Si può essere amici,
anche quando le vite ci cambiano,
ci separano e ci oppongono.
Si può essere amici
anche quando le feste finiscono
e si rompono gli incantesimi……….
non parlarsi più, non scordarsi mai.
Gli amici ci riaprono gli occhi,
ci capiscono meglio di noi stessi
e ci mettono davanti agli specchi
anche quando non vorremmo.
E campioni del mondo o in un mare di guai
per gli amici rimani chi sei,
sarà il branco che viene a salvarti se ti perdi.
Puoi alzare barriere, litigare con dio,
cambiare famiglia e città,
strappare anche foto e radici, ma tra amici
non c'è mai un addio.
Gli amici colpiscono duro,
+ di una madre, + di un padre come il tuo, ma senza chi ti sbatteva nel muro forse non saresti dove sei, non avresti fatto quello che hai fatto e non saresti la ragazza che conosco e che ho sempre apprezzato e stimato ……….

Brava giaggiola profumata, brava per come hai scritto il tuo primo e (spero) non ultimo libro e per tutte le altre cose buone che farai……………….un bacio grande grande
S.

marco ha detto...

Ho terminato la lettura del tuo libro. Forse è il primo libro che finisco di leggere. Ed è il primo libro che desideravo vedere come finiva, tanto l'interesse per la storia.
Impressioni (non di settembre (PFM, bellissima!!! .... "quante gocce di rugiada intorno a me, cerco il sole ma non c'è, dorme ancora la campagna, forse no è sveglia, mi guarda, non so ...), ma di novembre) di uno che legge pochi libri, anzi pochissimi, anzi quasi niente, anzi niente:

- scrivi benissimo, fa piacere leggere, niente noia, sei in gamba (l'espressione giusta, scusami, che mi è venuta al volo, te lo garantisco, è "cazzo come scrive bene!")
- storia che scorre bene e prende, tanto
- io pensavo che l'omicida fosse il fidanzato di Veronica ... e cercavo di capirlo tra le righe (le motivazioni, il movente, i perchè, la gelosia con il fratello di V., il primogenito) e ne sono invece rimasto un pò deluso, deluso da uno che non avevo quasi mai sentito nominare ....
- per quanto sopra, unico neo (opinione personalissima ma, ricorda, da uno che non legge mai e non ci capisce niente ...) il finale .... pensavo fosse piu angosciante per Veronica, ma forse lo era e non l'ho capito, e avrebbe meritato un paio di capitoli ... non l'appena visto al funerale ... e poi subito nel bagno .... e poi subito a casa di Matteo. Che ne pensi?

Smentiscimi scrittrice, ti prego, fammi conoscere quello che avevi davvero in mente tu!

Attendo, con voglia, il prossimo. E spero di incontrarti per parlarne a voce.

f.f. ha detto...

per VERONICA ANGELO

Se
Se tu sapessi con quanto amore seguo i tuoi passi.....
Se tu sapessi con quanto amore asciugo le tue lacrime....
Se tu sapessi con quanto amore ti prendo per mano affinchè tu non cada.....
Se tu sapessi con quanto amore ti guardo....
mentre annaspi nel caos della vita.....
E ogni istante ....minuto....ora della giornata .....
ti sono accanto..... In ogni tuo respiro prende vita il mio battito d'ali....
In ogni tuo sguardo prende vita il mio sorriso.....
Vorrei volare assieme a te....e forse un giorno lo faremo....
quando sarai consapevole della tua divinità.....
aprirai le ali..... e volerai felice ......capirai cosa sono.....
e quanto ti amo. Ora non volo ....ma cammino assieme a te....
a fianco a te. Io sono il tuo angelo.....quello della tua anima....
del tuo cuore quell'angelo che ogni mattina ti sveglia con un bacio....
e ogni notte, apre le sue ali per riscaldarti il cuore.
Io sono il tuo angelo.....quello che mai ti abbandonerà.....
quell' angelo che aspetta solo un tuo ...si....per rivelarsi al tuo cuore.

marco ha detto...

a... dimenticavo
Ti ho vista in tv un po' di tempo fa, teletirreno o tv9, alla presentazione di un libro ... "sulle donne che tradiscono" (è millenni che tradiscono, ed invece si parla sempre "degli uomini che tradiscono" ed invece se ne sa solo di più perchè noi ci vantiamo ... e voi no (leggasi "innamorate"). Eri in prima fila, subito riconosciuta ... "toh margherita ! e che ci fa lì!?!? ... " poi ho capito .... il libro .... la sua presentazione ... non l'argomento trattato.

Ti ringrazio di avermi "fatto leggere un libro intero".

Saluti, baci, abbracci, e ... "già l'odore della terra, odor di grano, sale adagio verso me .... e la vita, nel mio petto, batte piano, respiro la nebbia, penso a te." ... CONTINUA.

PS: dubbio / curiosità: ma il "recinto" che dimensioni aveva nella stanza del delitto? Ed era delle stesse dimensioni di quello che ti (mi viene "ti" ma sarebbe "gli") ha mandato Milo?

roberto ha detto...

...ma davvero sei tornata ad insegnare il fitness?
DOVE?????
ps...ho letto solo 6 pagine è troppo presto per dirti se mi piace o no...per ora ti dico "NI" ma lo sai che io sono un pò criticone...con te si vola in alto quindi io pretendo che gli scritti siano degni della persona che sei

maria ha detto...

...letto! tutto e subito.
Non potevo smettere....però troppo corto! il mio personaggio preferito è quel "mezz'uomo" di Irma....ne ho ordinati 10 per fare i regali di natale. mi ci metti la dedica e l'autografo?
baci bella amica mia.

federica ha detto...

ciao veronica angelo,
ho letto il tuo libro sulla tratta mi-ny....
ti scrivo dalla big apple perchè sono davvero orgogliosa di avere una amica come te!
Il libro si legge tutto d'un fiato, ha un ritmo di grande energia, è denso di significati di vita vera.
Mi sono un po' stranita, te lo devo proprio dire....perchè veronica sei tu, con la tua vita e i tuoi dolori ma anche con l'energia e il temperamento toscano ....
marghe, sei tu che sei riuscita a esprimere te stessa e ad esorcizzare i tuoi dolori in UN LIBRO!!!!

Sei una grande.Stop.
Meravigliosa Marghe!
Sei stata prorio brava e coraggiosa.
Baci dalla grande mela.
TVB
Federica

f.f. ha detto...

......rispondi?

margheritamasotti ha detto...

Ciao a tutti!
Scusate il ritardo con cui rispondo...
Sandy, mia ex collega di lavoro per sempre mia amica e grande donna! Te l'ho pure scritto nella dedica del libro...."Veronica Angelo" è la sintesi della mie amiche che non sarebbero tali se non fossero speciali!


Ciao Marco, grazie per avermi ricordato la bellissima canzone della PFM...tanta roba! Davvero hai pensato che il fidanzato di Veronica fosse l'assassino? e davvero ti ho stupito quando all'improvviso ti sei trovato davanti il vero assassino???? Bè allora sono proprio thriller writer!! Ps. "il recinto" è sempre della stessa misura un quadrato di 40 per 40 centimetri....
Quella delle donne che tradiscono la riporto all'inizio del blog ....


Per FF...francamente non so cosa rispondere! bellissima la poesia anche se non è tua e per questo perde di significato...perchè non mi scrivi una mail e mi dici chi sei?

margheritamasotti ha detto...

Ti ho vista in tv un po' di tempo fa, teletirreno o tv9, alla presentazione di un libro ... "sulle donne che tradiscono" (è millenni che tradiscono, ed invece si parla sempre "degli uomini che tradiscono" ed invece se ne sa solo di più perchè noi ci vantiamo ... e voi no (leggasi "innamorate").

VI PREGO AMICHE MIE RISPONDETE!!!!!!!!!!!

margheritamasotti ha detto...

PER ROBERTO E TUTTI QUELLI CHE MI HANNO SCRITTO VIA E-MAIL

EBBENE SI....HO RIPRESO AD INSEGNARE PRESSO LA PALESTRA
"FITNESS TIME" IN VIA ORCAGNA A GROSSETO
DALLA MIA AMICA CRISTINA RIZZO...CHE HA CAPITO LA MIA NOSTALGIA PER IL MONDO DEL FITNESS....E CAPITO CHE NON AVREI POTUTO FARE DI PIU' OLTRE LE 3 ORE SETTIMANALI CHE MI HA ASSEGNATO!!
GRAZIE CRISTIANA....GRAZIE PERCHE' MI DIVERTO TANTISSIMO E MI SEMBRA DI ESSERE TORNATA INDIETRO NEL TEMPO!

francesca ha detto...

....le donne tradiscono con gli uomini per questo non sono migliori....ma perchè si tradisce?
per trovare qualcosa di meglio? per avere un doppione? per divertimento? o per cercare la strada della fuga? rispondimi tu

eli ha detto...

Vorrei rispondere a Marco e Francesca circa il tradimento...chi sono? Sono l'autrice del libro che ha fatto la presentazione a Grosseto (quella su TV9, per capirsi...)
Francesca chiede perchè le donne tradiscono? Le donne hanno sempre tradito, solo che in passato si sapeva di meno: il controllo sociale era più alto e la paura di essere tacciate per sgualdrine molto più elevato rispetto ad oggi. In realtà le donne hanno gli stessi desideri, gli stessi istinti, le stesse voglie degli uomini. L'emancipazione sociale della donna la fa sentire "affrancata" da tutte le problematiche sopra dette, ritenute retaggio antico e obsleto. Il tradimento, spesso perpretato con disinvoltura, dà alle donne un senso di onnipotenza e di uguaglianza. Ma le donne non sono come gli uomini; la loro diversità è atavica e prevarica ogni presunto traguardo. Non sappiamo tradire senza amare. "Le donne amano sempre i loro amanti, anche quando dicono di no" come dice Rachele, la protagonista del mio romanzo.

Caethel ha detto...

6/12/2007
Ti auguro Buon compleanno amica mia dolcissima, angelo custode dei miei segreti, tutore delle mie emozioni, insegnante delle mie saggezze.
Ti auguro tutto il bene che il cielo può contenere, e che davvero vuoi.
Tu che vivi di emozioni, di amore, di sentimento,.............tu che per me rimani la custode del pezzetto del mio cuore.
Auguri, per oggi, per domani e per sempre.............
Caethel

Paola ha detto...

Bravissima Margherita,
Grazie della tua triste e bella storia: l’ho letta d’un…anzi due fiati, e mi e’ dispiaciuto finirla.
Mi e’ piaciuta la trama fluida e avvincente, ornata di belle note letterarie – ho letto il tuo libro tre settimane fa circa, ma ripenso ancora a: “la notte, quello spazio di tempo che tiene uniti i giorni…”; quel traffico impenetrabile che sovrastava “…sgarbatamente le voci di chiese e palazzo che li’, immobili in quel paesaggio, narravano la loro storia.”; “…felici di esserci ritrovati, iniziammo a costruire il presente raccontando il passato.”. - .

Mi sarebbe piaciuto incontrarti a Londra e parlare della determinatezza di Veronica e della tua. Avrei voluto chiederti perche’, a parte Angelo, mancano altre belle figure femminili di primo piano (se si esclude quel maschiaccio di Irma). Di tante altre cose avrei voluto parlarti e spero ne avremo presto l’occasione.

Nel frattempo ti ringrazio ancora moltissimo di esserti ricordata di me e di Olivia (l’hai decisamente ispirata: ha scritto un paio di poesie che ora vorrebbe pubblicare…. e ti manda un bel bacino; uno anche a Serena): il tuo libro e’ per me un regalo prezioso.

Con affetto e ammirazione, mentre attendo la tua seconda pubblicazione (….ho anch’io una vena poetica..)

Un grande abbraccio e un bacione (anche a Serena). Ancora complimenti, Paola.

margheritamasotti ha detto...

Ciao a tutti!
Finalmente sono di nuovo nel blog e mi scuso perchè non rispondo mai in tempo reale!


grazie all'Angelo Caethel per gli Auguri!! volevi essere unica ....bè ci sei riuscita! gli auguri di compleanno nel Blog non me li ha fatti nessuno!
___________________________________

Ero tutta presa dal botta e risposta sui tradimenti peccato che è finito subito....ma nessuno ha da dire più niente? Come mai? Paura di essere scoperti o di dare adito a cattivi pensieri?
Una giorno, parlando di tradimenti, ho sentito dire una frase che ho mentalmente registrato..."se uno lascia le finestre aperte...l'aria entra!" Mi ha profondamente colpito per la semplicità ed efficacia con cui sintetizza una condizione drammatica all'interno di una storia d'amore.
Credo che se in una coppia tutto torna, tutto funziona, non hai bisogno di lasciare le finestre aperte e far cambiare aria...resti lì dentro, tappato, felice di respirare il respiro di chi se ne sta chiuso con te nella tua vita...
Per rispondere ad Eli, sono convinta che le donne amano il loro amante, proprio come Rachele ama Massimo nel tuo libro...questo perchè la loro relazione procede nel tempo...non ho capito se credi sia possibile amare due uomini contemporaneamente...Rachele non ama suo marito, ci resta insieme per comodità, per affezione perchè Massimo è imprendibile...
PROCEDIAMO CON IL BOTTA E RISPOSTA?
SI POSSONO AMARE DUE UOMINI/DONNE CONTEMPORANEAMENTE?

giulia ha detto...

NO!!!! ma chi ci crede a queste cazzate! NON SI possono amare due uomini contemporaneamente!
Le donne amano in un modo completo, con il corpo la mente e lo spirito, quando si parla di amore vero...è soltanto per UNO!
A chiunque pensa di amare più di due uomini voglio dire che forse non ama nessuno di loro!
Il cuore è grande e può ospitare il mondo ma l'AMORE è tutt'altra materia!
Marghe, sono daccordo con quanto hai scritto....anch'io ho letto il libro di Eli, me lo hai regalato tu! Ma tu credi che si possono amare due uomini contemporaneamete!
ps non ti ho mai scritto del libro perchè a me questi commenti sterili e piatti che ti fanno non mi piacciono!
MA NON AVETE CAPITO CHE NEI BLOG SI FA CONVERSAZIONE!!

margheritamasotti ha detto...

CIAO A TUTTI!!

Cara Paola,
grazie per il tuo post e per aver colto sfumature che nessuno mi aveva mai sottolineato!
A Londra è stata tutta una corsa, come sempre quando ci vado per lavoro!Sarebbe stato bello vederti ...e vedere OLIVIA alla quale voglio dire :SCRIVI! credici e ti prego...se hai voglia fammi leggere le tue poesie! Sono sicura che saranno stupende!
Sei una bambina meravigliosa che diventerà una grande donna! ( come la mamma!) Babbo Dino...non ti arrabbiare...se Olivia è così bella dentro e fuori...è anche merito tuo...ovviamente!
Un abbraccio a tutti Voi!

Caethel ha detto...

Ciao a tutti/tutte,
non voglio invadere o permettermi di giudicare le vostre opinioni al riguardo "amare 2 uomini" ( parlo al maschile perchè io sono una donna e quindi ........). Ammetto che a me non è mai successo, con questo non voglio dire che scarto a priori la possibilità che una cosa del genere possa un giorno succedermi o precludere che sia impossibile, anzi vi confesso che ci credo.
E' possibile amare 2 uomini ??? Si, secondo me (se mi fermo un attimo a pensarci) è possibile. E' anche vero e sono d'accordo con Giulia quando dice che noi donne quando amiamo lo facciamo " in modo completo", ma (questa è solo la mia opinione) ...........cosa significa "completo" ??? ...significa forse limitato ad una persona?. Significa dare una misura e quindi un numero alla completezza con cui ci si dona quando si è innamorati ??. Non credo che Giulia intendesse questo. Forse lei diceva che è talmente forte ed unico quello che diamo, che le sensazioni che proviamo sono davvero cosi grandi , da risultare difficile persare si possano scindere per due uomini........(scusami Giulia se non era quello che intendevi),
ma donarle appieno a due uomini non vuole mica dice dividerle per due e quindi dare solo un 50% ciascuno.... Pensateci.
Se io riesco a dare 1000 ad un uomo, a farlo sentire grande, importante, stimato, amato, appagato, fiero, unico, non vuol dire che l'altro deve necessariamente avere la metà di tutto ciò.
Sono solo diversi i modi di porsi, di dare, ...ED ANCHE DI RICEVERE, ma pur sempre a 1000.
Non è facile scrivere di certe cose ma se pensate un attimo capirete cosa voglio dire.
E' come la fai una cosa,..........non il mezzo che usi per farla...giusto ?
Quindi se amore è per voi una sensazione che vi coivolge anima corpo e cuore, nulla toglie di amare due uomini.
L'intensità sarà uguale, magari dobbiamo chiederci solo il perchè . Amiamo l'uno per le sue doti e qualità che magari l'altro non ha...........
L'essere due diventa un pò il complemento ad uno. Tu hai quello che lui non ha per essere perfetto..........ed io vi amo cosi !
Un bacione a tutti


Un abbraccio alla mia grande stella.
Ti voglio il bene di sempre...

Caethel

Carlos ha detto...

Buon 2008, Veronica. Ti auguro un anno sereno e pieno di emozioni!Aspetto il tuo nuovo lavoro...

Caethel ha detto...

Signorina Masotti,lei trascura un pò questo blogghettino eh??? Mica si fa cosi con le fans che si aspettano te in rete.....
Io lo so che sei indaffarata e che sei un Angelo ...di conseguenza ti si perdona tutto.
Ma proprio tutto !!!
Con il mio affetto che cresce sempre di più, prego tutti di predonare la sua omissione.
Il tuo angioletto malaticcio Caethel.
P.S. sto cambiando pelo..... la prossima sarà una folta pelliccia da Lupa rossa come il fuoco !!!
Esemplare unico vedrai

MARGHERITA ha detto...

buongiorno "lupa rossa"....già ti immagino.....tanta roba! sono stata fuori...oltre che di testa...anche col fisico... bello il mio angelo!!

James ha detto...

Chi è la lupa rossa? Vorrei conoscerla!
Sono tornato dal Brasile, ho letto il tuo libro in aereo, complimenti a te per quello che hai nella testa ed hai nel cuore.
Certo che al fratellino gli hai riservato una bella fine!
Mi piaerebbe conoscere chi ti ha corretto le bozze perchè...forse non lo ha fatto! Comunque io aspetto il secondo ed aspetto il secondogenito! Ciao bella.

margheritamasotti ha detto...

James.... Bond?
Sei peggiorato!
La lupa rossa è una mia amica, il mio Angelo...le voglio troppo bene per presentarla a te!!!

Ma come stai? quando vieni in Maremma?

margheritamasotti ha detto...

Fabiana ci sei?
Grazie della collana che mi hai mandato!! è meravigliosa e non me la tolgo mai!
Sei un artista vera... facciamo un business insieme?

margheritamasotti ha detto...

Caethel,
bellissimo il tuo intervento sull'amore! Io credo che non siamo scatole per questo può accadere di tutto! "In qualunque direzione vai vacci con tutto il cuore" (confucio)

Anche io ti voglio bene mia stella

francesca ha detto...

Marghe il libro mi è piaciuto davvero! l'ho letto tutto d'un fiato. Brava non smettere...e sii soddisfatta di te.
Ti abbraccio

danilo ha detto...

Chi si nasconde e chi va a ruota libera. Ma tutte incredibili nelle dichiarazioni, tutte appassionate. Eh sì, siamo tutti uguali, donne e uomini ... tutti se capita l'occasione ... e l'occasione fa la donna ladra. Anche l'uomo si appassiona e innamora. Fa piacere essere corteggiati/e, fa piacere avere nuovi stimoli, fa piacere godere di nuove emozioni. Insomma, fa piacere, molto. SONO TORNATO!!!!!!!!!!!
Danilo.

danilo ha detto...

parigi, londra, madrid, sidney, tokio, bivio di montorgiali ... ma quanto giri marghe?

Torna da noi che ti vogliamo sul blog!!!!!!!!!!

Ho cominciato a scrivere un libro anch'io! "I viaggi di Marghe". Secondo me cerca un profilo per il nuovo assassino e per la nuova protagonista.

margheritamasotti ha detto...

Ben tornato! Hai scatenato una serie di commenti con il tuo post sulle donne che tradiscono e non ho pubblicato le mail che mi sono arrivate direttamente dal web!
Confessioni,sfoghi...un casino! Sono "quasi tornata" anche io .....
Per il nuovo libro "i viaggi di marghe" pensavo ad una pesante storia a tinte molto scure. La protagonista è una donna di Montorgiali che una sera conosce Marghe. Le ha presentate un amico comune e si sono subito detestate. Due donne diametralmente opposte nell'estetica, nello stile di vita, nell'animo che non per caso si ritroveranno a lavorare insieme. Costrette dal fato a condividere un progetto che alimenterà il loro odio trasformandolo in voglia di uccidere....chi sarà l'assassina/vittima?? Che ne dici? Ti piace l'idea? hai suggerimenti per sviluppare la storia? Dai rispondimi! Un abbraccio a presto ___________________________________
MESSAGGI PER TUTTI I BLOGGER: SI ACCETTANO SUGGERIMENTI PER "COSTRUIRE" "IL LIBRO DI MARGHE"

danilo ha detto...

lo sai che a montorgiali c'è un castello? credo disabitato e diventato museo. Sarebbe il luogo ideale per una storia. E poi mi hai fatto rabbrividire con la ragazza conosciuta, la nontorgialese. Fammi sapere il nome se è vero. Inizia con la ... ? Aiuto!!!!!!
Primavera, arriva!!!!! che Marghe ha bisogno di te. Estate, arriva ... che Dani ha bisogno di te. Talamone, villa domizia, che bagni! Stacco alle 17 e mi tuffo al bagno delle donne. Aperitivo e poi da "buratta" ... Che fame.

margheritamasotti ha detto...

non sapevo del castello....potrebbe essere la location teatro dell'omicidio ideale da inserire nel libro!
La ragazza di Montorgiali è un personaggio di fantasia, "battezziamola" noi...aspetto tue idee e andiamo avanti con la storia!
PS MA TORNI IN PISCINA DA NOI?? NON E' CHE VAI SOLO A TALAMONE??baci alla prossima

Caterina ha detto...

secondo me il nome per l'antagonista di marghe potrebbe essere Carme...non so perchè ma
secondo me la tipa di montorgiali potrebbe avere un nome tipo questo.
Ma altre notizie sui personaggi non ci sono?
Marghe non ha niente a che vedere con Veronica Angelo vero? Dai ditemi qualcosa, io avrei delle idee

margheritamasotti ha detto...

...Carme? forse volevi scrivre Carmen? ti dirò il nome non mi dispiace! Veronica Angelo e Marghe non hanno niente in comune, se hai delle idee ti prego di postare subito

Caterina ha detto...

si volevo scrivere Carmen.
Marghe un giorno va a Montorgiali a cena è in compagnia di un amico un uomo per il quale Carmen aveva preso una cotta ....anzi era proprio fissata e non corrisposta! questo innesca subito il loro antagonismo, Carmen inizia subito una guerra con Marghe...e lei all'inizio pare non curarsi di tutto questo anzi, con il suo amico avrà pure una storia ma quando Carmen tirerà fuori le unghie Marghe non sarà da meno....ora quello che mi lascia perplessa è la tua idea che una delle due dovrà morire. Non voglio che Marghe muoia però anche saperla in carcere accusata di un delitto passionale non è che mi poace molto.

margheritamasotti ha detto...

....il delitto passionale è uno dei più utilizzati per questo mi sembra un pò scontato...
Io pensavo che le due donne co protagoniste potessero condividere un progetto di lavoro, qualcosa d'importante che le riportasse dentro il loro rispettivo passato.
Ad esempio Marghe potrebbe essere un architetto che si reca a Montorgiali per restaurare l'antico castello abbandonato (suggerito da Danilo)che Carmen ha ereditato dal padre.
Il padre di Carmen potrebbe avere avuto una relazione con Marghe e magari questo potrebbe essere uno dei motivi di quest'odio....non so sono ipotesi....

danilo ha detto...

Parentesi graffa: siccome io non scrivo sul blog alle 7.41 e tu neanche, credo, alle 2.23 di mattina, cara Marghe rimetti l'orologio ufficiale del sito così ci accorgiamo a che ora ci scriviamo. Chiusa parentesi graffa. Graffa perchè è + bellina. Quadra non mi piace, tonda è comune |inteso come comunista |.

Notizie:

Il castello di Montorgiali (anno 1000/1100) era degli Aldobrandeschi, mi dicono. Ora è di privati, mi dicono. Mi dicono anche che fù Mussolini od il regime dell'epoca |voci| che lo ha fatto distogliere dalle proprietà degli Aldobrandeschi. Mi dicono anche che le voci di questa storia sono soltanto voci. Si può fare un libro con le voci?

La bandiera di Montorgiali è una delle prime che sfila nel Palio di Siena, perchè il paese era una proprietà Senese ed a lei sottomessa.

Dicono, voci, che nel castello c'è un cunicolo segreto (mai ritrovato, se no che cunicolo segreto era) che collega il castello al "fosso Inferno" per poi scappare verso Scansano.

Vicino al Fosso Inferno è pieno di asparagi!!!!!!!!!!

Gli asparagi sono buoni sia con gli spaghetti, in bianco, che con le uova non rotte, oppure in frittata.

Io direi che si può prendere un contatto con gli attuali proprietari (uno è in Canada) per vederlo all'interno, così le idee viaggiano meglio e poi sentiamo le voci dei montorgialesi sulla storia del castello. |una storia sul Louvre, purtroppo, l'hanno già fatta: Belfagor!!!!!, il fantasma del Louvre, 1968 se ben ricordo, ed il fantasma era una donna, la cantante, che si chiamava ... non ricordo. Ah, sì Jiuliette Grecò. Ho una copia del film, Edizioni RAI, se vuoi te la presto e la presto a tutto il blog, anzi solo alle donne del blog. Io avevo sei anni quando vedevo Belfagor.

Chissà che ora scrive il blog nella mia lettera/commento?

3.51?

danilo ha detto...

carlos,alice,regio,bea,maden, daniele,lallò,caethel,gnà,acaro, angelo,ceci,sandy,marco,f.f., roberto,maria,federica,francesca, eli,paola,giulia,james,caterina ...
... dove siete?

Marghe, con la frittata e asparagi va bene un morellino oppure ci va un bianco? ... fruttato? Un Sauvignon?

Ma io mi domando, se prima il signor blog ha scritto 9.51 ora saranno le 10.12 ...?

margheritamasotti ha detto...

diario del capitano kirk...27 febbraio ma non si sa che ore sono!mica lo so come si rimette l'ora?!? Io scrivo la sera tardi, adesso al mio orologio sono le 23 e 52. Partiamo dalle cose serie: frittatina di asparagi selvatici, tanta roba! direi vino rosso a me piace il lambrusco ma non so se è un buon abbinamento...ma quando andiamo a Montorgiali a respirare l'aria di mistero? Anche se tu sei già preparato sui cenni storici, le voci e le leggende direi che dobbiamo riportare la storia ai giorni nostri...avrei pensato all'incipit del libro che potrebbe essere questo:
Per cinque volte quella sera suonò il telefono, udivo il respiro di un interlocutore muto che,solo durante l'ultima chiamata si rianimò chiedendo se mi piacevano le storie di fantasmi:"anche io amo Belfagor". Clic, il silenzio e da quel momento non mi sentii più al sicuro in casa mia.
Che ne dici? continui tu?

danilo ha detto...

Il fatto che il castello è ora proprietà privata, con abitazioni, si abbina bene alla storia. Mi hanno detto anche che uno dei proprietari, è un tipo strano, non si sa che fa di mestiere e non viene quasi mai a montorgiali. Le poche volte è sempre a notte tarda e porta con se pala e piccone. E lo vedono uscire qualche notte dopo sempre tardi. E la notte, pur essendo solo, parla sempre con qualcuno. E lo chiama "signor conte". Forse è quello che abita in Canada? Una volta una postina, tale Sara, è andata a suonare all'abitazione, è entrata e ... da quel giorno la notte parlava sempre nel sonno, me lo ha detto l'ex marito, dicendo frasi del tipo "signor conte, ma cosa fa ... la prego, non possiamo farlo, la contessa ci vedrebbe ...oooohhhh". Ma questa è un'altra storia |l'ho letta sul fumetto "Vampiria"|.
Su internet ci sono una marea di notizie utili sulla storia del castello e la bibliografia. A presto.

Caterina ha detto...

con queste premesse ...."il libro di Marghe" sarà un successo!
dico la mia:
- teniamo l'incipit assolutamente.
- Marghe va a Montorgiali a ristrutturare un appartamento nel Castello....l'idea che lei è un architetto mi piace. L'appartamento è del tipo misterioso che vive in Canada che potrebbe essere il fratellastro di Carmen...l'anatagonista di Marghe.
La postina Sara...posseduta e con la febbre da tegame la lascerei ad un'altra storia....qui siamo nel thriller caro Danilo. Ma tu sei di Grosseto? e sei amico di Marghe (quella vera Margherita). IO sono di Firenze e vengo in maremma solo l'estate...di solito incontro pure marghe e andiamo a cena al ristorante Fiumara. Ti invito già da adesso a cena per parlare del libro...Marghe ovvio, vieni anche tu vero?
Ps magari ci facciamo cucinare la frittata con gli asparagi

margheritamasotti ha detto...

....ok io a cena ci vengo ma voglio mangiare il pesce! Danilo tu ci sarai?
Ogni volta che apro il blog sono curiosa di sapere gli sviluppi della storia! Mi fai troppo ridere!
Rispondo a Caterina: io la postina sara posseduta dal demone del sesso con lo sconosciuto canadese la inserirei nel libro...

danilo ha detto...

Cena ok. Pesce ok. Fiumara ok. Non vedo l'ora. E più siamo meglio è. Si accettano autoinviti, come il mio. Cara Marghe, siccome conosciamo il tuo talento, non ti preoccupare del libro ... è la tua creatura. Però due risate sui personaggi o due stranezze tanto per parlare ben vengano. Se no che blog è? Firmato: danilo il grossetano.

ps: Vi ricordate l'incipit di Snoopy scrittore ? """ Era una notte buia e tempestosa ..." Caro bracchetto, sei uno scrittore nato! Porta bene a Marghe, ti prego!

margheritamasotti ha detto...

....bellissimo Snoopy e bellissimo l'incipit!
il libro di Marghe è nostro e dei blogger che vorranno partecipare!
Hai mai letto il libro di snoopy "felicità è"
io lo avevo da piccola ed è sempre stato uno dei miei preferiti:
oggi dico "felicità è avere tanti amici e tra questi ci sei tu".
Un abbraccio

Caterina ha detto...

....stavo scrivendo ed ho visto che anche tu sei in linea! hai appena pubblicato il tuo post...che sintonia! Chi prenota per cena?
Senti Danilo, tu non ti sei autoinvitato...sono io che ho invitato te e Marghe quindi vi pagherò pure la cena.
Si accettano anche altri partecipanti ( a loro non pagherò il conto però)

danilo ha detto...

Sono ancora in ufficio, sono le cinque e mezza. Oggi per me è stata una giornata uggiosa. A grosseto è freddo,piove e c'è vento. L'uggia non so perchè, ma stasera non so cosa fare ... a casa però non mi va di rinchiudermi, perciò esco e vado almeno a mangiare una pizza con un amico. Dovrei ricominciare a nuotare in piscina (quante volte l'ho detto ed altrettante non fatto). Eh sì, mi manca l'estate ... e l'isola del giglio. Margherita e Caterina a voi come è andata oggi? vi lascio anche la mia mail se vi va di uscire ogni tanto ... dal blog "bernabini.danilo@gdf.it".
A presto e buona serata.

danilo ha detto...

qui sul blog siamo rimasti solo marghe, cate e dani a colloquiare. Sicuramente perchè tutti siamo presi dal lavoro e famiglia, stress e altro. Ma due parole ogni tanto ... Ieri ho sentito marghe (ci siamo eSseMmeSsati), ed era in giro (credo alla sagra del turismo di Stribugliano). Io lunedì passo da Firenze e vado a vedere in Questura se c'è qualche nuovo spunto, delitto o castigo, per il libro di Marghe. Ho prenotato una visita al castello di montorgiali, si parte con volo airbus da Grosseto, si atterra a pancole e ci passa a prendere il canadese. La sera si cena da Franco al Bivio (tagliatelle vongole e porcini). Per tutte le donne che hanno almeno 2 uomini amanti (e li AMANO tutti e due) sconto comitiva; ma solo se DIMOSTRANO di amarli. Pertanto lo sconto sarà IMPOSSIBILE.

margheritamasotti ha detto...

....tornata da Roma ma son passata da Tatti a salutare Titti.
Volevo sapere ma per il volo sull'airbus partenza da Grosseto posso viaggiare in prima classe?
Ma il canadese ci viene a prendere con la Rolls Royce vero?? io per meno neanche mi scomodo....oggi mi sento molto scrittrice snob...e tu dovresti iniziare a fumare la pipa e vestirti con la mantella!
Tornado alle donne innamorate di due uomini.... oddio qui si rischia che non venga nessuno davvero! Ciao alla prossima.
Ps - Caterina è alle Maldive...beata lei...col cavolo che ci scrive!

margheritamasotti ha detto...

MESSAGGIO PER F.F.
HO PER CASO SCOPERTO CHE QUELLO CHE HAI SCRITTO E' LA PREGHIERA DELL'ANGELO.
GRAZIE E' BELLISSIMA! SCUSA SE TI HO RISPOSTO CON FREDDEZZA, VOLEVO RESPINGERTI PERCHE' NON AVEVO CAPITO CHE SI TRATTAVA DI UN MESSAGGIO DI AFFETTO E DI AMICIZIA.SPERO DI CONOSCERE LA TUA IDENTITA'.

Caterina ha detto...

sono tornatata e sono super abbronzata! che è successo? la storia va avanti? Ciao Marghe come stai? E tu Danilo?
Aspetto vostre news

Ginevra ha detto...

Marghy! Come stai? E' da pochi giorni che ho finito di leggere la tua opera prima... e l'ho trovata avvincente, persuasiva, incalzante, piena di dettagli in cui ho rivisto te, la mia maremma, la nostra Firenze, insomma un insieme di emozioni e ricordi che si sono accavallati e mi hanno fatto leggere il libro in soli 2 giorni!!
Mi hai davvero emozionata, anche perchè nel personaggio di Veronica ti ho rivista in molti aspetti, e nelle pagine ho ritrovato un po' del mio mondo che adesso mi sembra tanto lontano, mentre tu ne parli sempre con quell'aria fresca e familiare di chi ci vive quotidianamente e bene!
Grazie anche per la bellissima dedica, mi ha fatto davvero piacere!
Che dire di più? Sei davvero una super winx, come direbbe Lucrezia!
Spero di sentirti e vederti presto!
Con affetto fraterno
Gine

margheritamasotti ha detto...

Grazie! Che bella la tua lettera! Ho sentito l emozione che mi hai voluto trasmettere e la tua energia.....le cose cambiano, si trasformano ma tu sei sempre la mia amica Ginevra che ne fa sempre mille tutte al massimo e con l entusiasmo tipico di chi e' intelligente e coglie tutte le sfumature della vita! Mi fa piacere che ti sia piaciuto il libro, lo sai che e' nato tutto per gioco e poi questo gioco si e' concretizzato in un avventura che restera' indimenticabile!! Veronica un po' mi assomiglia ma in lei ci sono anche tante caratteristiche di tutte voi: le mie amiche. Nella mia pagina web c e' una poesia che ho dedicato a tutte voi se hai tempo e voglia vai a leggerla e mentre lo fai immaginati me che te la leggo! Ciao un grande abbraccio con il cuore e con amore e tante magie porta fortuna dalla tua WINX! Ti voglio bene amica mia!

margheritamasotti ha detto...

Ola Caterina ben tornata...suppongo che in relax alle Maldive...avra avuto tanto tempo per pensare al nostro thriller in condominio! Aspetto fiduciosa.

PS grazie della cartolina

ff ha detto...

mi avevi deluso....comunque avevo immaginato che non avevi capito e per questo non ti ho risposto.
Leggo sempre il tuo blog e quando ho trovato un post per me mi sono emozionato.
Non ho voglia di dirti chi sono però sono felice che hai capito che quello che ti ho scritto è solo per stima senza secondi fini.
Sei una persona speciale e lo hai dimostrato anche questa volta che hai scoperto la poesia dell'Angelo! Pensa che l'ho trovata su internet e ci ho messo un cifra di tempo ....tu come ci sei arrivata?

margheritamasotti ha detto...

per Danilo.
Ho compresso i messaggi del blog, solo gli ultimi...ma la cosa strabiliante è che forse ho sistemato l'orologio.....
credo!

Ps tagliati gli olivi?

francesca ha detto...

...ma a Grosseto non si trova più il tuo libro? Come faccio lo richiedo alla casa editrice? E il fratellino del primogenito "il libro di Marghe"....a che pagina SIETE? Posso partecipare?
Certo magari prima dovrei capire dove si trova Montorgiali...come vi sembra l'idea di affiancare a Marghe una segretaria che poi si rivelerà amica di Carmen...quella cattiva col fratellastro più cattivo di lei....

ANGELA ha detto...

Bello!però il finale mi ha lasciato senza parole....non che non mi sia piaciuto però mi sembra un pò mozzato, spero perchè ci attacchi il secondo, anzi spero che il secondo arrivi presto!
Ormai sono Veronica dipendente!
Ma come mai ha scelto di chiamarla Veronica? Conoscendoti avrei detto che l'avresti chiamata Angelica!
ps.bellissimi i ringraziamenti, sopratutto quello che hai scritto per Luca. XXX? chi sarebbe? un nobile con doppio congnome ma....analfabeta che si firma così? ...dai scherzo!
Ti abbraccio

mario ha detto...

la tua amica sara, nonchè mia mogliettina, mi ha passato il libro... t'informo che lei ci ha messo una vita a leggerlo mentre io l'ho divorato tutto in una notte...accidenti...la mattina ero lesso però ne è valsa la pena. il tuo libro mi è piaciuto moltissimo, e smetti di dire che Veronica non sei te perchè ti assomiglia troppo! anche esteticamente io me la immagino come te. quello che più mi ha coinvolto è stato riconoscere la tua sensibilità e profondità. sara mi ha detto: di che ti stupisci!! quando Marghe alle cene fa i comizi e dispensa perle di saggezza non l'hai mai sentita!? ciao ...e scusa se non partecipo al libro di marghe non ho fantasia neanche la mattina quando mi devo vestire fugurati per scrivere storie!

danilo ha detto...

Ciao Caterina, ho riaperto il blog e ti ho vista. Marghe l'ho vista in piscina ... ora mi farà sapere se ha iniziato l'altro libro e ... per Fiumara ... a giugno?

Molto, molto volentieri. E poi si passa da luca e walter chiarello al nuovo agriturismo, per il bicchiere della staffa! Un un saluto, un abbraccio, un bacio a tutte le donne!!!!!!! Meno male che ci sono.... se no sai che palle i fidanzamenti tra uomini. E che si fa tutto il giorno? e la notte?

daniele ha detto...

Eccomi qua, dopo essermi andato a prendere a grosseto il libro..con la scusa di una breve vacanza...me lo sono letteralmente divorato nel giro di pochi giorni e devo dire chemi è piaciuto molto! Bella la storia, ma anceh i reali riferimenti che mi hanno aiutato ad immaginare le scene e le persone..ora attendo con trepidazione il seguito..perchè ci sarà vero??
Daniele

margheritamasotti ha detto...

Buongiorno!
Ciao Danilo, fiumara confermato e a seguire da Luca, ci sono già stata a cena due volte.
....il libro di Marghe si è fermato???? mentreil fratello del primogenito....è nella camera gestazionale piano piano cresce ....molto piano però... Grazie a nome di tutte le donne!
Baci a presto

margheritamasotti ha detto...

è vero...però io te l ho fatto trovare pronto e autografato!
Grazie per il tuo post!
Lo sai la vita di questi ultimi tempi, sempre in giro ed al solito di corsa....ma da ora in poi riprendo l'attività che più amo!

danilo ha detto...

Caterina dove sei?????????????? Ritorna da noi!!!!!!!!!!!!!!! non possiamo fare a meno di te!!!!!!!!! Io non dormo più al pensiero che, se non ti vedrò entro giugno (va beh, anche luglio...), potrei rinchiudermi nel castello di montorgiali. Ma che fine hai fatto? Marghe, chiamala tu che hai anche il numero di telefono.... Io glielo chiedo a fiumara..... Caterina Torna!!!!!!!!!! Caterina ritorna!!!!!! Caterina sei come gli asparagi con il sauvignon, che a primavera escono e poi .... non si vedono più. Non posso avere solo la frittata, voglio anche l'asparago caterina!!!!!! Se ti fai ancora viva ti invito al giglio!!!!!! Se no t'attacchi.

caterina ha detto...

SONO QUI!MA ANCHE DA VOI C'è IL DILUVIO? CIAO DANILO COME STAI?
NON CREDO DI VENIRE PER IL PONTE DEL 2 GIUGNO PERO' VENGO A FINE E MESE E CI INCONTRIAMO.
.....SCUSA MARGHE SE USO IL BLOG PER FARE UN PO' DI MEETING POINT
UN ABBARCCIO

danilo ha detto...

Il blog è anche per questo, non ti preoccupare Caterina.
Marghe .... che ne dici di una m'pepata di cozze? ...

Fabiola ha detto...

Bello!! il libro intendo! perchè non scrivi una storia d'amore?

margheritamasotti ha detto...

....scusate non sono mai puntuale...a me le cozze non piacciono!..

Ciao FABIOLA! che sorpresa...grazie per il tuo post ...ma secondo te potrei scrivere una storia d'amore?

Fabiola ha detto...

Ciao! Stavo cercando la tua risposta e mentre mi dicevo "questa str..neanche mi risponde", ecco che arriva il tuo commento. Certo che potresti scriverlo...secondo me saresti pure brava certo no una roba tipo lyala ma una storia credibile con qualche pagina piccante e anche molto amore e romanticismo! Adesso poi nella condizione in cui ti trovi non cred che sia salutare scrivere di omicidi! Non vorrai mica spaventarlo???

margheritamasotti ha detto...

Ho preso l'impegno di scrivere il seguito del primo, Veronica Angelo ancora in prima linea! ....a parte il famigerato "libro di marghe" che è tutta un 'altra storia...non credo che scriverei un libro di amore non mi piace neanche leggerli! e poi com'è possibile che il mio cucciolo potrebbe spaventarsi....non sarebbe figlio mio!

Fabiola ha detto...

forse hai ragione! come stai piccola? sono ancora emozionata mi hai dato una notizia fantastica che mi apre il cuore e nutre le mie speranze...sai che da tanto tempo desidero e provo e STRA provo! sono felice per te e pei il piccolo che sarà fortunato ad averti.

margheritamasotti ha detto...

Grazie di cuore per aver condiviso e partecipato con gioia! Adesso che ho superato lo shock iniziale ...vivo questa "straordinaria avventura" cercando di assaporare ogni istante, ogni macroscopica trasformazione fisica, ogni microscopico passo avanti che la vita compie. Ho una nuova percezione della realtà, degli odori e di tutto ciò che mi circonda che, oggi, vedo con occhi assolutamente diversi. Ti auguro che i tuoi sogni si avverino anche se non credo che le donne si realizzino solo attraverso i figli. Abbiamo ricevuto un grande dono, possiamo vivere una vita ricca di esperienze diverse, di fasi in cui si può scegliere e consegnarsi: allo studio, al lavoro, all'amore, alla famiglia,alla maternità, e poi...tutto può ancora mutare e si può tornare a scegliere ancora!
Quello che conta è non perdersi mai! Sei una donna speciale e non ti sentire mai in difetto o diversa se non sarai mamma...tanto, come mi hai promesso... sarai comunque zia del mio piccolo cucciolo

Fabiola ha detto...

...siamo tante..tutte pronte ed in attesa che la nostra amica ci "sforni" il nipotino/a indubbiamente spero di essere tra le Zie preferite! io sarò scorettissima e giocherò sporco: lo vizierò e lo ricoprirò di regali.
Ciao Marghi stai bene.

margheritamasotti ha detto...

"speriamo che sia femmina!" questo lo dico io e anche una buona parte delle zie...
se così fosse la chiamerò Angelica.

danilo ha detto...

Dal 20 al 30, tempo permettendo (e anche se non permette), vado al giglio con i miei 2 meravigliosi pargoli (pargolo 1 gabri e pargola 2 chiara). Chi mi cerca sono al campese o nell'acqua al "faraglione". Al ritorno "panficato" per marghe e sere. ... va beh, anche per cate: se si fa vedere. Il panficato è un buonissimo dolce del giglio, con fichi,mandorle ...e se lo gusti con l'ansonaca (vino meraviglioso del giglio) allora .... mmmmmhhhhh.
Saluti a tutti.

margheritamasotti ha detto...

sei sempre in giro...poi dici di me! ma parli di quel dolcetto fantastico che ci hai portato l'anno scorso!
Bè allora grazie ...ti aspettiamo!
baci a te e figli grazie Danilo

antonio pericoli ha detto...

Gentile Signora Masotti, sono uno che gira per librerie ed ho comprato il suo libro perchè mi è piaciuto il titolo.
Anche io sono un "primogenito" forse un pò maledetto dato che sono stato abbandonato dalla mia vera madre e poi adottato da una donna che forse è peggio di lei.
Volevo lasciare il mio commento e dirle che il libro è bello,
si legge facilmente e tutto d'un fiato. E' un thriller ma i sentimenti e la sensibilità dello scrittore trasudano da ogni pagina. La correzione della bozza non è delle migliori. Spero che terrà aggiornati i suoi lettori su pubblicazioni future. Le auguro tanta fortuna e sopratutto felicità per il cucciolo di cui si parla nel blog. Le ho scritto anche una mail e se vorrà rispondermi ne sarò lieto.
Antonio Pericoli

franco ha detto...

...anche a me è successo lo stesso, l ho preso a Siena, per caso...mi è piaciuto,
l'ho passato al mio compagno ed insieme abbiamo commentato la bellissima frase di Veronica quando nonostante gli accaduti si è sentita felice perchè suo fratello avevo scoperto l'amore.
Vi ricordo che il fratello di Veronica Angelo è gay. Io credo che l' amore non ha sesso è un sentimento superiore. Chi non è d accordo è un limitato

Mario ha detto...

....facile dire chi non è d'accordo è un limitato!
com è facile dire che l'amore è tutto un paniere!
è la solita scusa dei gay.

carla ha detto...

...ho letto il libro di recente e proprio oggi stavo pensando di lasciare un commento sul blog...son qui che leggo cosa hanno scritto gli altri e compare Mario! ma ti sei accorto che siamo nel 2008!Sei un bigotto! Come tutti quelli che sono contro i gay!chi ha il diritto di giudicare? Tu? L'amore è amore a tutti livelli, verso tutti. Quando è sincero non ha sesso o età. Di sicuro tu sei un represso che vive "nella forma"! A ...io non sono gay, sono sposata ed ho 3 figli maschi. Spero di leggere la tua risposta. ps il libro mi è piaciuto ma il finale mi ha deluso.

mario ha detto...

certo che mi sono accorto che siamo nel 2008! e mi sono rotto le palle di tutta questa ostentazione! ma perchè i gay devono dire che sono gay! e fare tutte queste menate sull'amore! a me sembra che se ne stanno lì in cerca di approvazione e giustificazioni. ma chi se ne frega se uno è gay, io non volevo andare contro le tendenze sessuali se hai capito questo, hai capito male.

Caethel ha detto...

Ore 12:36
Oggi 4 Gennaio 2009 è nata Angelica !
L'angelo che tutti aspettavano.
Voglio scrivere al mondo intero per dire quanto ti adoro mia piccola Marghe.
Sono felice di essere con te!
Caethel

margheritamasotti ha detto...

Il gruppo e' in composizione stiamo tornando!

margheritamasotti ha detto...

Grazie a Cahetel per avervi informato della nascita di baby Angel.... che ha già 25 mesi....eh già .... un bel salto di tempo! Scusate per l assenza e grazie a tutti coloro che mi hanno continuato a scrivere via e-mail all indirizzo info@margheritamasotti.com

margheritamasotti ha detto...

Buongiorno a tutti! AB - USO il blog per diffondere notizie .....sto promuovendo un progetto per l impresa femminile in Maremma. Incontriamoci il 1 Marzo! Seguite qui di seguito il link per le adesioni: http://www.facebook.com/?sk=lf#!/event.php?eid=153080108082004
 

margheritamasotti ha detto...

E Confucio disse " Non avere amici che non siano alla tua altezza..."

margheritamasotti ha detto...

Possiamo passare la vita a farci dire dal mondo cosa siamo.
Sani di mente o pazzi.
Stinchi di santo o sesso-dipendenti.
Eroi o vittime. A lasciare che la storia ci spieghi se siamo buoni o cattivi.
A lasciare che sia il passato a decidere il nostro futuro.
Oppure possiamo scegliere da noi.
E forse inventare qualcosa di meglio è proprio il nostro compito.
A....come hai ragione.... Chuck Palahniuk !

margheritamasotti ha detto...

1Marzo! Ore 16:30 " emisfero femminile" cooming soon! Poi vi racconto cosa e' accaduto!

nora e connor ha detto...

Ben tornata! Sempre in forma leggo!

margheritamasotti ha detto...

....insomma non ho avuto un bel periodo: posso decisamente mettere l anno 2010 tra i più orribili della mia vita.... pero' adesso sto decisamente meglio e mi si e' riacceso il cervello ed il collegamento con la mano che scrive! Vi tengo aggiornati!

Amelia ha detto...

Ti seguo su tweet! Vista su FB ....ma allora ti sei "piegata" e Zucherberg ha fatto un altro prigioniero! Carino il tuo commento di ieri. Ma il secondogenito quando lo scrivi?

margheritamasotti ha detto...

......non voglio condividere troppo ma : " comunicare informazioni ed eventi con al massimo due o tre click" e' una forza che solo grazie ai social si può sfruttare! SFRUTTARE , non subire in totale dipendenza..... Sto preparandomi " psicologicamente" ad essere di nuovo Veronica Angelo e scrivere il seguito del primogenito. Ho gia' scritto un po' di pezzi che anche se scollegati tra loro mi piacciono! A me di solito non piace niente.....non ho ancora trovato il coraggio di rileggere il mio libro per paura di chiedermi " ma che c.....hai scritto....?! " ho reso l idea ?

margheritamasotti ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
margheritamasotti ha detto...

Oggi ho riletto un po' di post....che emozione, un tuffo nel passato da un presente in cui e' tutto così diverso. Cari miei blog amici chissa' dove vi trovate e cosa state facendo.... Grazie per aver condiviso un po' del vostro tempo con me e per avermi regalato commenti con il cuore aperto. Spero che il blog continuerà ad essere un "salottino" per far due chiacchere! A presto

*ASIA* ha detto...

E sbagli a non volerlo leggere di nuovo ! Io l ho letto in un pomeriggio perche' mi aveva preso e poi perche' mi sembrava di leggere di te e di sentirti parlare ! Manca di editing ma quello non e'colpa dell scrittore! Vai avanti che lo puoi fare alla grande! Come mi dicevi sempre quando stavo scrivendo e non sapevo come andare oltre? :" " non mollare , non barcollare, non ti fermare, metti il metronomo a 138bpm, respira e fai lavoro aerobico ! So che sei sveglia, che hai il follow via mail e che vedrai in tempo reale il mio post ! Notte

margheritamasotti ha detto...

Il blog e' come il jazz....pochi appassionati e si va a istinto ..... mi piace che dite la vostra! Sto lavorando per ricollegare il sito ed allora vi chiederò i commenti! Non mi piace condividere pensieri e parole su facebook, nel mio " salotto" mi sento più a mio agio! ________________________________________________Asia adesso rispondo a te: " ho le Nike ai piedi " .... Aerobic but low impact ....

margheritamasotti ha detto...

margherits@yahoo.it chi vuole chattare con me mi trova su msm! See you soon my friends

margheritamasotti ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
margheritamasotti ha detto...

Buongiorno! Ieri ho dovuto cancellare questo post a causa di un problema tecnico .... Adesso ci riprovo: mi trovate su my space all indirizzo www.myspace.com/margheritamasotti

margheritamasotti ha detto...

http://m.myspace.com/home.wap?bfd=webnext#me.home/blogs/564030515/542339486

margheritamasotti ha detto...

┳╮┳╮╱╭╮╮╭┳┓╭╮┳╮ ┣╯┣┻╮┣┫╰┫┣╱┃┃┣┻╮ ┻╱┻╱┻┗┗╰╯┻╱╰╯┻╱┻ ╱╱┳╭━╮┳━╮╭━╮┳╮┳╱ ╱╱┃┣━┫┣━╯┣━┫┃┃┃╱ ╰━╯┻╱┛┻╱╱┻╱┛┻╰┻╱


Margherita Sent via iPhone                                                         

margheritamasotti ha detto...

http://www.ninjamarketing.it/2011/03/15/nesquik-insegna-il-mestiere-di-genitori-2-0-il-progetto-saicomemeloimmagino-it/?utm_source=twitterfeed&utm_medium=twitter&utm_campaign=Feed%3A+NinjaMarketing+%28Ninja+Marketing+%29

                                                        

margheritamasotti ha detto...

Domenica 14 Gennaio, lo ricordo come adesso, era una giornata grigia, una parentesi di normalità in un caldo ed assolato inverno. Questo fu l' inizio.....e forse penserete che continuare a parlare di un libro uscito il 5 ottobre del 2007 sia fuori tempo, ( luogo no perche' questo e' il mio blog nato proprio per far posto al " primogenito") pero' non e' così perche' il seguito e' in cantiere, abbiamo gia' presentato la "dia" o la traccia per dirla in termini appropriati e per questo bisogna far tornare in vita i personaggi che hanno dato vita alla storia, tra questi lei: Veronica Angelo . C e' ancora tanto da fare e come sempre c e' bisogno dell aiuto degli amici, conoscenti, nemici, degli estranei che magari, mossi dalla curiosita' scopriranno questo piccolo mondo ed entreranno a far parte di uno dei su scritti gruppi.... Stiamo ultimando il restyling del sito che per un periodo , come da me richiesto, e' stato off line. Il blog e' il vostro salotto per comunicare con me o con gli altri, parlare del libro non e' un requisito essenziale potete dire la vostra su tutto... Io mi riservo il ruolo di mediatore. Potete anche seguirmi su twitter, mi trovate ad mstmgh - margherita masotti - o su Facebook alla pagina con il mio nome....spero di non venire a noia.... Comunque state tranquilli, sui questi social i post sono di argomenti differenti. Anche stanotte e' una bella notte per scrivere, fuori piove ed il cielo e' illuminato a giorno da lampi che sembrano ragnatele rotte dal vento. "Dopo il fulmine, moltiplica i secondi che lo sperano dal tuono per 340, che sono i metri percorsi dal suono in un istante, saprai a che distanza reale si trova un temporale. E' a 3 km

sara nixi ha detto...

Felice di questa notizia e di sapere che tornera' la Veronica Angelo! Ho letto i tuoi racconti, il secondo e' troppo giusto! Per i progetti sono sicura che saranno fully of appeal as your style! Love you

Raja ha detto...

Mi e' arrivato il libro e tutto si e' fermato. Grazie che ti sei ricordata! Ti giuro Marghi, ho aperto il pacco giallo mentre ero nell ' ascensore ed appena entrata in casa ho mollato la borsa per terra. Ho pranzato mangiando un pezzo di pizza preso al forno e leggendo senza sosta. E poi di nuovo a lavoro e poi ari casa io ed il libro. E mentre leggevo dicevo a voce alta Marghi ma sei tu che scrivi! La mia amica.... E poi s e' fatta sera, notte ed io sempre col libro in mano! E poi l ho finito..... E " che cazzo di finale ?!? " se non prosegui ti uccido! Brava sei stata! Tvb con tutto il mio cuore mezzo malato e bionico. Vieni a trovarmi quando puoi.

Antonio Pericoli ha detto...

Gentile Signora Masotti, ci siamo scritti tempo fa, e' stata molto gentile nel rispondermi anche via e-mail. Torno nel suo blog come tante altre volte ho gia' fatto e son contento di ritrovarla. Non avevo ne capito ne giustificato la sua assenza. Secondo me, avere un bel gruppo di postatori e poi lasciarli li' senza contatti non e' bello. Ho ripreso in mano il suo libro perche' volevo rileggere la poesia dedicate a chi non e' piu' con noi. Mi aveva colpito, semplice e bella, mi aveva fatto ripensare ai giochi con mio nonno e la nostalgia quando andando a trovare la nonna sentivo. Lui non c' era, anzi in casa non c' era piu' nessuno. Un grave lutto ha sconvolto la mia vita e aggrappandomi a tutto, libri compresi, sto cercando di tornare indietro dalla linea di confine col mondo in cui mi sono messo da solo senza riuscire a ritrovare la strada: la via d uscita. Vivo praticamente chiuso in casa e sempre attaccato al computer. Grazie del suo tempo.

miriam toselli ha detto...

Cosa e' scritto nella poesia?

margheritamasotti ha detto...

Il corpo vive perche' e' il risultato di reazioni chimiche. L' anima vive perche' e' alimentata dall' amore, dai ricordi, dalla passione, dal dolore. Il corpo ha un tempo per esaurire il suo ciclo vitale, talvolta questo ciclo non si compie perche' la vita s' interrompe, troppo presto, brutalmente. L' anima vive in eterno e, come un' essenza, si diffonde nell' aria. Coloro che non ci sono più non possiamo farli tornare e non smettiamo di vivere, perche' non e' giusto; loro non hanno potuto scegliere. Non tratteniamoli vicino a noi con il pianto. Loro sono qui a darci conforto. Ascoltano le nostre preghiere. Diventano i nostri consiglieri. Sono i nostri Angeli. Ci osservano.
Viviamo onorandoli, ricordandoli, pregando per loro e rendendoli partecipi del nostro quotidiano. Un giorno ci ritroveremo diventando un' unica essenza e colmando tutto il vuoto con cui abbiamo convissuto.
Veronica per Mayo San. Con il cuore. Con amore
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~Questa e' la poesia di cui parla Antonio. Sono rimasta paralizzata leggendo il tuo post. Scusa ma credo che dovremmo darci del tu. Mi onora sapere che hai accolto le mie parole. Ti sono vicina perche' il tuo dolore e' forte e chiaro, ed io vorrei contribuire a farti ritrovare la via verso il mondo che per quanto folle e disastrato ed ormai privo del tuo caro che non e' più tra noi, e' comunque la vita. Confrontati, sfogati, scrivimi quanto vuoi sul blog o
via e-mail . Ti abbraccio salutandoti con una frase di Martin Luther King che spero porti una piccola folata di aria tra le pareti in cui ti sei chiuso. Eccola : "La paura ha bussato alla mia porta; l amore e la fede hanno risposto, e quando ho aperto non c era nessuno."

tiziana gambrini ha detto...

Bello questo new look! Mi hai fatto venir voglia di rileggere il libro.... Ti faro' nuovi commenti e critiche.... Ormai e' passato un bel pezzo da quando l' ho letto, ancora caldo di stampa, e la mia vita e' così diversa da allora. Anche la tua pero' ! Chissa' se oggi riscriveresti tutto come allora! Ecco questa e' la mia domanda....attendo commento tuo e dai blogger Ciao Tizi

margheritamasotti ha detto...

Ma guarda chi e' tornato! Si sto giocando un po' con il look, s' invecchia e bisogna ricorrere ai trucchi! Bella la tua domanda: secondo me ogni giorno, non siamo mai quelli del giorno prima, ciò che ci circonda ci impone di adeguarci e di allargare l' orizzonte tagliando molti concetti assoluti dentro i quali a volte ci crogioliamo. Resta pero' una parte di noi, innata, che magari si mette un po' da parte per buon senso ma che e' imprescindibile e quando capita scappa fuori ad aiutarci ....o far danni! Non so se scriverei tutto come nel primo libro, la storia sarebbe quella ma di sicuro vorrei curare di piu' alcuni dettagli, correzioni comprese. Ad oggi, son tornata a scrivere e sto elaborando un progetto di marketing sui social network. E' tutto in costruzione ma, in sintesi, faccio promozione di attivita' commerciali raccontando degli spaccati di vita nelle attivita' stesse , tutto in poche righe, al massimo 1000 battute. I toni, i temi, ed i personaggi son così vari e lontani dal mondo di Veronica Angelo che a volte non mi sembra possibile pero' mi diverto e lavoro con uno pseudonimo -;)

margheritamasotti ha detto...

Un abbraccio ad Antonio. Spero che lo vedrai e nel mentre sentirai la vicinanza. Io son qui, non scordare.

calciotto ha detto...

Sono appena rientrato da uno dei miei fine settimana grossetani, di quelli che talvolta mi concedo. Mi piacciono, ne ho bisogno.
Peccato non esserci visti, ho capito che stai una ciofeca.

Ho finito il tuo thriller proprio sabato a Grosseto: mi pareva giusto, vista la logistica della trama, finirlo in Maremma. Mi ero lasciato gli ultimi 3 capitoli da leggere appositamente lì.
Lo rileggerò ancora una volta, per darti un mio feedback completo.
Alla prima mi pare un buon primo passo. A parte qualche svarione nell’editing (ma chi ha rivisto le bozze?), che peraltro mi avevi già anticipato e su cui non commenterò – lo avrai già fatto tu.. – ho trovato il tuo soggetto molto particolare.
Da tempo non leggo gialli, quindi non posso essere definito un esperto del genere, ma il tuo libro in certi momenti mi ha appassionato davvero.
Poi mi spiegherai come ti è venuta in mente sta cosa del quadrato con la rotella con le punte…

Ci sono poi molti passi in cui è autobiografico (credo che tutto lo sfondo lo sia – ci leggo molto di te, o almeno di quella donna che conoscevo). Questo mi interessa approfondire. Mi mancano 15 anni di te. Anni in cui hai fatto diverse cose, girato il mondo (sbaglio?)…
Insomma, io ero rimasto all’epoca in cui eri Duppy (come diceva lo Spino “sei…sette…otto…addrizzate quel collo torto..”).
Di quell’epoca, mi pare di capire, sia rimasta solo Serena.
Che non mi poteva vedere e a cui hai dedicato il libro. Mi pare giusto!
Mi racconterai, alla prima occasione buona per entrambi.

Ciao Angelo e grazie per avermi fatto omaggio della tua Maledizione.

M68

margheritamasotti ha detto...

Caro Calciotto, grazie del tuo post.... ti ho risposto via e-mail. A presto spero, davanti ad un caffè ..... Certo che 15 anni son tanti davvero.....Ultimamente mi sta succedendo una cosa strana: da quando ho dato un taglio netto a quello e quelli che fino a poco tempo ritenevo indispensabili alla mia vita, tutto si e' trasformato e come par magia tutte quelle persone, quei modi di vivere e pensare che erano parte di me ed erano presenti prima " dell' indispensabile" son tornati in circolo dopo l'assenza lunga quasi quanto il periodo " dell' indispensabile " ....si e' capito VERO????? Vabbe' vado a letto .... Notte

margheritamasotti ha detto...

Oggi in una mail ho citato un pezzetto tratto da " il piccolo principe".....secondo me e' il libro più bello del mondo, forse l' unico, che merita di essere letto continuamente alla ricerca del bambino che e' in noi.

margheritamasotti ha detto...

http://6268.myblog.it/media/00/01/32d52aa5904a85a7bb90682e5bb3348b.jpg la leggenda della luna piena....(trascritta al femminile ....ovviamente) Speciale il post n 150!

In una calda notte di luglio di tanto tempo fa una lupa, seduta sulla cima di un monte, ululava a più non posso.
In cielo splendeva una sottile falce di luna che ogni tanto giocava a nascondersi dietro soffici trine di nuvole, o danzava tra esse, armoniosa e lieve.
Gli ululati della lupa erano lunghi, ripetuti, disperati. In breve arrivarono fino all’argentea regina della notte che, alquanto infastidita da tutto quel baccano, gli chiese:
- Cos’hai da urlare tanto? Perché non la smetti almeno per un po’?-
- Ho perso uno dei miei figli, il lupacchiotto più piccolo della mia cucciolata. Sono disperata... aiutami! - rispose la lupa.
La luna, allora, cominciò lentamente a gonfiarsi. E si gonfio, si gonfiò, si gonfiò, fino a diventare una grossa, luminosissima palla.
- Guarda se riesci ora a ritrovare il tuo lupacchiotto - disse, dolcemente partecipe, alla lupa in pena.
Il piccolo fu trovato, tremante di freddo e di paura, sull’orlo di un precipizio. Con un gran balzo la madre afferrò il figlio, lo strinse forte forte a sé felice ed emozionata. Dopo aver mille e mille volte ringraziato la luna, sparì tra il folto della vegetazione.
Per premiare la bontà della luna, le fate dei boschi le fecero un bellissimo regalo: ogni trenta giorni può ridiventare tonda, grossa, luminosa, e i cuccioli del mondo intero, alzando nella notte gli occhi al cielo, possono ammirarla in tutto il suo splendore.
I lupi lo sanno… E ululano festosi alla luna piena.

Antonio Pericoli ha detto...

Grazie delle tue parole. Ancora non sono uscito, un mio amico, l ' unico che voglio vedere, mi porta un po' di spesa e qualche segno del mondo esterno appare tra le mie mura. Il tuo post e' bello, la frase che mi hai scritto di luther king mi batte in testa ma io la fede non la trovo. Non adesso. Mi aiuta di più la tua poesia che leggo di continuo. Grazie. Ti riscriverò.

jenny ha detto...

Ed allora tu la penna che scrive daily story ! Ci sono arrivata per caso..... Ma si può dire vero, non lavori con lo pseudonimo? Visto che sua tua bacheca di facebook fai la promozione ed il lancio della storia direi di no....Mi piace questa storia di Anna.....ormai aspetto la pilloletta dato che son curiosa di sapere che fa Marco.... Ari Marco. Ma e' lo stesso fi Veronica? Ciao fiorellina

margheritamasotti ha detto...

....non hai ancora fatto aggiustare il pc! Hai ancora la tastiera che fa come vuole! A me succedeva con il vecchio telefono, mi veniva sempre voglia di tirarlo nel muro! Adesso tecnologia Apple ed e' tutta un'altra storia. Ti posto da iPad .... "sappppppiiiilllllloooooo". Si, la penna di daily story sono io. 1 storia da raccontare in 30 giorni, 30 giorni per raccontare la storia in 1000 battute per giorno. " Narrazione e Promozione" e' questo il mio ultimo progetto a cui sto lavorando. Seguo già la palestra Pink Lady, un centro estetico ed un bar ma con questi ultimi non sono ancora on line dato che sto strutturando il progetto anche su cartaceo. E' tutto dentro l' uovo che sto covando..... Grazie per il tuo post ed il tuo seguirmi, e' troppo tempo che non ci vediamo pero'.... Ps Marco non e' lo stesso, solo un omonimo! :-) ..... E meno Smart dell'altro. Insomma, questo Marco e' il classico " figlio di un Dio minore" come sai, sono solita chiamare alcuni maschietti.

margheritamasotti ha detto...

Antonio come stai?

margheritamasotti ha detto...

Hola amici, ho creato un gruppo che sta seguendo il mio nuovo progetto che si chiama " D a i l Y s t o r Y " :  1 storia da raccontare in 30 giorni 1 pagina con 1000 battute al giorno per raccontare la storia. Questo progetto si chiama "Narrazione&Promozione". Ci sono due protagonisti:  una persona che vive osservando ed un luogo da osservare. Poi ...ci sono io che racconto di loro e condivido via Facebook. Ogni giorno siamo on line. Ogni mese un nuovo personaggio dentro un'attività da promuovere. Aprile e' dedicato al fitness. Se hai un profilo su facebook, puoi seguire la storia chiedendo amicizia a Palestra Pinklady   http://www.facebook.com/palestraqpinkladyasd   oppure entra nel gruppo   http://www.facebook.com/?ref=home#!/home.php?sk=group_167262429996065&ap=1 .. ..... I commenti sono graditissimi, le critiche di più! Grazie se avrete voglia di seguirmi. Margherita

Maria ha detto...

Preferisco commentare il progetto della storia quotidiana qui, nel tuo salotto Jazz..... Mi diverto e ti seguo ogni giorno dato che sono nel gruppo che hai creato su Facebook. L' idea e' davvero originale e degna di nota. Spero che avrai ancor più successo, anche se ho visto che hai già' altri clienti a cui stai dedicando le tue energie. La storia di Anna mi piace peccato che sta per calare il sipario.

margheritamasotti ha detto...

Ringrazio del post! E per esserti ricordata di venirlo a dire qui, nel salotto jazz. Il prossimo progetto D a I l Y s t o r Y sara' dedicato alla moda .... Il resto se vuoi lo scoprirai..... Stay tuned my friend!

margheritamasotti ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
margheritamasotti ha detto...

Ciao a tutti, sto scrivendo il mio ultimo post e sono un po' emozionata.
Questo mio "caro vecchio blog resterà always on line and always on my mind", ma da oggi, per dare spazio e visibilità ai nuovi progetti, mi troverete in questo nuovo spazio blog: http://margheritamasotti.tumblr.com/
Un abbraccio virtuale a tutti voi che avete postato ed animato queste pagine e la mia vita di scrittrice, o presunta, o delirante tale!

margheritamasotti ha detto...

http://www.youtube.com/embed/B9yjjPImC8w?autoplay=1

Con la Geco-Tecnologia le mucche si rilassano e il formaggio è più buono


Negli allevamenti della Emmentaler Switzerland le mucche valgono davvero quanto l’oro. Per questo l’azienda svizzera ha creato un apposito settore ricerca e latticini con finalità del tutto particolari. Per una volta però la risposta ai quesiti degli esperti non viene da macchinari freddi e insensibili, ma da una tecnologia del tutto naturale, anzi, viva…la geco-tecnologia.